×

Radiografia Mano o Polso

RX Mano a Domicilio

Radiografia Mano o Polso

Esami a Domicilio entro  2 ore (salvo disponibilità) | Fuori Roma gli esami radiografici possono essere effettuati entro le 4 ore dalla chiamata.

La radiografia della mano, o del polso, viene eseguita allo scopo di:

  • identificare fratture, sia in conseguenza di traumi che dovute ad una debolezza dell’osso, causata da lesioni già esistenti
  • verificare la guarigione dell’osso dopo una frattura, cioè per evidenziare la formazione del callo osseo
  • accertare lo stato di protesi, mezzi di sintesi, chiodi, dopo interventi chirurgici che interessano le ossa
  • escludere o verificare la presenza di patologie di natura tumorale
  • valutare la situazione prima di un intervento chirurgico, ad esempio per un impianto protesico, o per controllare la corretta guarigione dell’osso successiva ad un intervento
  • valutare i processi degenerativi che procurano alterazioni a ossa e articolazioni, (artrosi) e provocano dolore cronico o problemi dl movimento
  • evidenziare lo stato di consumo della cartilagine delle articolazioni
  • problemi ai tendini (tendiniti) ed ai legamenti

Nei bambini la radiografia della mano, unita a quella del polso, può essere utile per verificare eventuali difetti della crescita, ovvero per effettuare il cosiddetto studio dell’età ossea e conoscere quindi il grado di maturazione dello scheletro.


150 €*


*30€ ogni tratto aggiuntivo. NB: Se il domicilio del paziente è tra i 10 e i 50 Km fuori dal G.R.A. l’esame subirà un incremento di 40€

Chiama 06 565 48 408

Preparazione all’esame:

Non ci sono particolari norme di preparazione. Non è previsto il digiuno, non è vietata l’assunzione di acqua e non è necessaria la sospensione di terapie farmacologiche in corso.

È consigliabile adoperare abiti comodi, l’unica accortezza richiesta prima dell’esame è rimuovere eventuali oggetti metallici dal corpo (come ad esempio gioielli e reggiseno) che potrebbero interferire con l’ottenimento di un’immagine ottimale.

Durata:

L’esecuzione degli esami radiografici prevede una durata di circa 40 minuti.

Controindicazioni:

Come tutti gli esami radiologici, chiunque può effettuare l’esame eccetto le donne in gravidanza.

L’esame radiologico è doloroso o pericoloso?

No, l’esame non è mai doloroso né comporta fastidi al paziente.

Le controindicazioni connesse all’utilizzo dei raggi x sono note a tutti. Ma è importante sottolineare che l’uso di tecnologie di ultima generazione, di tipo digitale, e le nuove procedure di schermatura per proteggere le parti del corpo più sensibili hanno ridotto ulteriormente i rischi.

Inoltre i tempi d’esposizione si sono ridotti significativamente rispetto agli anni passati, con un vantaggio ulteriore per i pazienti.